Indagini patrimoniali

Le indagini patrimoniali di S.T.I.S. – SRL riguardano sia il settore privato che aziendale. Gli investigatori verificano la situazione patrimoniali, immobiliare e reddituale di un individuo. Le informazioni del settore privato possono essere utili per conoscere eventuali proprietà, redditi ed insolvenze nascosti dal coniuge o dai familiari.

Le informazioni raccolte per le aziende sono utili per analizzare la situazione di debitori insolventi, di potenziali acquirenti di immobili ed aziende o di potenziali soci, collaboratori o dipendenti per verificarne l’affidabilità.

E’ utile svolgere un indagine patrimoniale?

Possono essere tanti i motivi per cui si ha la necessità di ricorrere a questa tipologia di indagine, per esempio, si posso richiedere quando si vuole capire perché l’ex coniuge non provvede più al versamento dell’assegno di mantenimento, oppure quando le aziende che vantano crediti commerciali vogliono agire verso il soggetto debitore con azioni di recupero credito.

Infine, sono indagini patrimoniali anche le investigazioni finalizzate alla ricerca di beni che andranno a costituire l’eredità da suddividere (detto asse ereditario) fra gli aventi diritto, con l’obiettivo di individuare patrimoni sconosciuti o nascosti.

Indagando su beni, risorse finanziarie e transazioni commerciali, si può valutare dunque l’affidabilità e la solvibilità del soggetto in modo da poter intraprendere consapevolmente azioni di recupero crediti ed eventuali azioni legali.

Nello specifico, quando si intraprende un’azione legale contro un soggetto inadempiente, l’avvocato della difesa deve essere a conoscenza dell’esistenza di eventuali beni che possono servire a rimborsare i debiti in essere.Analogamente, quando il debitore non pagante è rappresentato da una società in fallimento senza liquidità disponibile, può essere utile scoprire se il debitore ha altri beni sui quali sarà possibile rivalersi.